IDI News

IDI: rinnovato il Day Hospital Dermatologico

All’IDI-IRCCS di Roma diventa oggi operativo il nuovo reparto di Day Hospital Dermatologico, il servizio di Fotoferesi e il day Hospital del Piede Diabetico. Giunge così a compimento il progetto avviato lo scorso anno quando fu inaugurato il moderno “Skin Cancer Center” realizzato grazie al contributo della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele. 

Da questa mattina, oltre ai 19 posti letto di Day Hospital sono attivi 5 nuovi ambulatori dotati di strumentazione sanitaria all’avanguardia per una diagnosi avanzata e sempre più precisa, nuove sale d’attesa e una nuova sala accettazione dotata dei più moderni sistemi informatici che facilitano il paziente  nell’espletamento delle pratiche amministrative. Il già importante parco tecnologico sarà ulteriormente sviluppato nei prossimi mesi con altre importanti e innovative strumentazioni di diagnostica.

A benedire i nuovi locali è intervenuto accanto al Presidente della Fondazione Luigi Maria Monti Rev.mo Padre Giuseppe Pusceddu, il Superiore Generale della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione,  P. Benny Mekkatt. 

Lo Skin Cancer Center dell’IDI è una struttura dedicata alla diagnostica di secondo livello dotata di strumenti di alta tecnologia per esami di dermatoscopia in epiluminescenza, microscopia confocale, oltre che alla cura e ai trattamenti di queste neoplasie, sfruttando tra l’altro, apparecchiature laser di ultima generazione; sala operatoria e locali annessi sviluppati per seguire il paziente nell’iter pre e post chirurgico.

Il nuovo reparto che affianca lo Skin Cancer Center sarà presto dotato di nuove apparecchiature della più avanzata tecnologia diagnostica che permetteranno di garantire, come è nella storia dell’IDI,  l’eccellenza in ambito dermatologico e medico.

 “Questo nuovo reparto, ha dichiarato il Dott. Alessandro Zurzolo – Consigliere delegato dell’IDI – si inserisce in un piano di ristrutturazione e di rilancio di tutta la struttura, volto a garantire  al paziente un’offerta sempre più qualificata in termini di prestazioni. Ogni anno – prosegue Zurzolo – in Italia si stimano 15.000 nuovi casi di Melanoma e più di 1000 vengono trattati nel nostro Istituto. Numeri importanti che ci inducono a compiere il massimo sforzo per garantire sempre al paziente un’eccellenza sanitaria al passo con i tempi. L’apertura di questo nuovo reparto va in questa direzione.”